FILTRI FOTOCATALITICI


    Filtrazione fotocatalitica mediante biossido di titanio e carboni attivi.filtri_fotocatalitici_IcavApplicazione linea fanghi primari
 
  • I filtri da noi proposti sono costituiti da tessuto, con inseriti carboni attivi ad alta efficienza e trattati al TiO2, (biossido di titanio).
  • Consentono di essere facilmente posizionati direttamente nel punto da cui esce l’aria maleodorante.
  • Nell’attraversare il filtro, l’aria viene depurata e deodorizzata semplicemente sfruttando una reazione foto-catalitica indotta da una particolare lunghezza d’onda presente nella luce diurna.
  • L’aria viene depurata e le molecole inquinanti, ossidate completamente.
  • La reazione fotocatalitica residua esclusivamente vapore acqueo e CO2.
I filtri fotocatalitici possono essere installati sia all’esterno che all’interno, in quest’ultimo caso ove la fotocatalisi non è attivata dalla luce solare, i filtri vengono  anche equipaggiati da lampada UV.